L’Uccellino azzurro a Muggia con… Il Gruppo del Giovedì!

Siamo orgogliosissimi di annunciare che il “Gruppo del Giovedì”, la prima “compagnia” formata dagli allievi dei nostri corsi di teatro, andrà in scena al teatro di Muggia (Trieste) con L’Uccellino Azzurro di Maurice Maeterlinck, domanica 12 febbraio alle ore 17.

 

Il Gruppo del Giovedì è formato dai nostri allievi più affezionati ed esperti, quelli che – per l’appunto – frequentano il corso di teatro del giovedì sera, attivato appositamente per chi fa i nostri corsi da qualche anno (ci avete fatto caso? Nella pagina sui nostri corsi di teatro non lo menzioniamo, proprio perché è l’unico che richiede un po’ di esperienza con noi).

Questi attori hanno portato per la prima volta in scena L’Uccellino Azzurro come saggio di fine corso.
Il successo e il risultato sono stati tali che ci è sembrato giusto dar loro modo di rappresentare questo spettacolo nuovamente, davanti a un nuovo pubblico che, ne siamo certi, sarà sbalordito per la bravura e la professionalità di questo gruppo.

Eccoli qua:

Vi invitiamo a sognare e divertirvi con questa favola senza tempo e con la passione del Gruppo del Giovedì.

L’Uccellino Azzurro

Domenica 12 febbraio
teatro Verdi di Muggia (Trieste)
ore 17.00
Ingresso € 8,00, la biglietteria apre un’ora prima dello spettacolo

Auguri di fine anno

Brindisi di fine anno al Teatro Bandus a Trieste

 

BUONE FESTE DAL TEATRO BÀNDUS

Ci scambieremo gli auguri con i nostri allievi e amici

venerdì 16 dicembre

dalle ore 18.30

presso la nostra sede, in via del Boveto 13

Vi aspettiamo con gioia per celebrare la fine di un anno che ci ha portato tanti motivi di soddisfazione e l’inizio di uno che si prospetta altrettanto felice, e per augurare a tutti che sia il migliore.

Restituiteci cosa vi ha regalato il teatro!

teatro-trieste-10-anni-corsi

Quest’oggi abbiamo inviato ai nostri allievi dei corsi annuali un’e-mail, con cui li abbiamo invitati alla festa per i nostri dieci anni di teatro a Trieste e abbiamo chiesto loro un regalo speciale: restituirci – in un certo senso – ciò che il teatro ha dato loro.
La pubblichiamo di seguito per dire a tutti cosa li aspetta il 30 settembre e per coinvolgere anche coloro che ci hanno conosciuto in altre circostanze.

 

Carissimi,
il Teatrobàndus quest’anno festeggia i suoi 10 anni di attività il 30 settembre alle ore 18.00 presso la sede di via del Boveto 13.

Chiediamo a chi ha tempo e piacere un regalo speciale: girate un piccolo video (durata massima 1 minuto) per raccontare le vostre impressioni, sensazioni, emozioni legate a un episodio, alla vostra prima lezione, a uno spettacolo, a qualcosa che vi ha colpiti o a qualche fatto divertente che ricordate con piacere in merito al Teatrobàndus.
Vi preghiamo di evitare – in questa sede – semplici saluti o complimenti. Vorremmo le vostre sincere sensazioni!

I video, fatti con smartphone, telecamere, fotocamere o come preferite, dovranno pervenire entro e non oltre il 21 settembre solo al seguente indirizzo e-mail:
[email protected]
Saranno poi montati e proiettati la sera della festa, dove noi Bandus li vedremo per la prima volta.

Grazie da tutti noi!!!
Giustina, Isaura, Julian e Riccardo

Teatro con le scuole di Trieste: Julian sta ancora “Teatrando”

Trieste ha ormai da anni un appuntamento fisso con il teatro, e glielo danno le scuole ogni primavera: la rassegna Teatrando – dal rione, alla città… all’Europa, di cui abbiamo già parlato perché è il nostro Julian a curarne – insieme alla professoressa Ardea Cedrini – la direzione artistica.

L’edizione 2016 di “Teatrando” si tiene al teatro Silvio Pellico di via Ananian (Trieste) e prevede ricco un programma di spettacoli, articolato su cinque giornate, dal 17 al 21 maggio.

Una rassegna così lunga e ricca richiede ogni anno diverse settimane di preparazione, e a noi del Teatrobàndus – che siamo coinvolti nell’organizzazione dei laboratori teatrali sulle pari opportunità – dà sempre grande soddisfazione vedere, da parte dei ragazzi delle scuole di Trieste, tanti impegno ed entusiasmo.

La rassegna è realizzata anche con il contributo di alcuni sponsor (realtà commerciali fortemente radicate nel territorio di Trieste e partecipi della vita cittadina, fra cui il Centro il Settimocielo, anche nostro partner), con la collaborazione della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e sotto gli auspici della commissione pari opportunità del Comune di Trieste.

Martedì 17 maggio:

9.00 I.C. “Weiss” – Scuola “Giotti” IVA – Domitilla: S.O.S. operazione Terra (I parte)
9.50 I.C. “Weiss” – Scuola “Giotti” IVB – Domitilla: S.O.S. operazione Terra (II parte)
10.30 I.C. “San Giovanni” – Scuola Infanzia “Filzi-Grego” sez. A/stanza verde – Nel Regno dell’Amore
11.10 I.C. “Ai Campi Elisi” – Scuola “Morpurgo” VD – Peter Pan e l’isola che no xe
12.05 I.C. “San Giovanni” – Scuola “Mauro” IIC – I Quattro elementi
12.20 I.C. “San Giovanni” – Scuola “Codermatz” – La Giara (teatro a leggio)

12.50 Pranzo offerto dal Centro Commerciale Il Giulia

13.30 I.C. “Weiss” – Scuola “Laghi” VA – Io? Così!
14.20 I.C. “Weiss” – Scuola “Laghi” VB – In viaggio fra ricordi e sogni
15.15 I.C. “Divisione Julia” IIC – Natreo e Cloretta: interazione fatale
16.15 chiusura

 

Mercoledì 18 maggio

9.00 I.C. “Marco Polo” – Scuola “Pittoni” IA – La guerra dei colori
9.45 I.C. “San Giovanni” – Scuola “Mauro” IIIC – Hansel e Gretel
10.25 I.C. “San Giovanni” – Scuola “Mauro” IIB – Il fatto è
11.15 Osnovna šola Srečka Kosovela Sežana – Ene par žlahtnih štorij o Kraševcih / Un paio di storie dei carsolini
12.15 I.C. “Manzi” – Scuola “Da Vinci” di Cordenons “Gruppo Applauso” – Nessuna strega

13.05 Pranzo offerto dal Centro Commerciale Il Giulia

13.45 I.C. “San Giovanni” – Scuola “Filzi-Grego” IVA/IVB – Il pesciolino d’oro
14.30 I.C. “Bergamas” – Scuola “Duca d’Aosta” IVB – Accade sull’Olimpo
15.10 I.C. “Bergamas” – Scuola “Duca d’Aosta” VB – Sister Act
16.15 chiusura

 

Giovedì 19 maggio

9.00 I.C. “San Giovanni” – Scuola “Mauro” IIA – I guardiani dell’acqua
9.45 I.C. “Svevo” – Scuola “Marin” IIC – Buffalo Bill
10.40 I.C. “San Giovanni” – Scuola “Mauro” IVB – Le nostre maldobrie
11.20 I.C. “Divisione Julia” – Scuola “Dardi” VB – Cuentos de niños
12.20 NMS 15 “Leonardo da Vinci” (Linz – Austria) – La pasta si ribella
12.45 NMS 15 “Leonardo da Vinci” (Linz – Austria) – La fermata del 33

13.05 Pranzo offerto dal Centro Commerciale Il Giulia

13.45 I.C. “Bergamas” – Scuola Duca d’Aosta IVA – Baruffe sull’Olimpo
14.30 I.C. “Bergamas” – Scuola Duca d’Aosta VA – Ulisse e le sue avventure
15.20 Istituto “Sacro Cuore” – Esopo + 1
16.15 chiusura

 

Venerdì 20 maggio

9.00 I.C. “Rilke” – Scuola “Pascoli” IV – L’isola del tesoro
9.55 Scuola Infanzia di Longera e “Codermatz” – Dalla regione ai Balcani
10.40 Scuola Infanzia slovena di Longera – Macek Muri
11.15 I.C. “Rilke” – Scuola “Pascoli” V e I – Romeo e Giulietta
11.50 I.C. di Cervignano del Friuli – E l’Orcolat ruppe la magia della vita / Il tempo passa e le cose cambiano
12.40 The Mills S.r.l. classi I, II, III – The Tempest

13.30 Pranzo offerto dal Centro Commerciale Il Giulia

14.00 I.C. “Divisione Julia” ID – L’avare (spettacolo in lingua francese)
14.55 I.C. “Divisione Julia” – “Teatrabile” – Oltre il filo dell’amicizia
15.30 SEI di Cittanova (Croazia) – Riguleto
16.20 “Gruppo Poliponi Commedianti” – Da Grease a Brillantina
17.20 Sc. Media Superiore Italiana “Da Vinci” di Buie – Sei più sei diverso da dodici
18.00 chiusura

 

Sabato 20 maggio

8.50 I.C. “Dante Alighieri” – Il flauto magico
9.50 I.C. “Roiano-Gretta” – Odissea
10.45 “Oltre Quella sedia” – Memoricordia
11.45 I.C. “Divisione Julia” IIIF/IIIG – ¡Bienvenidos a una experiencia maravillosa! / ¡Gamberras! (spettacolo in lingua spagnola)
12.40 Liceo Artistico “Nordio” – Hansel e Gretel

13.20 Pranzo offerto dal Centro Commerciale Il Giulia

14.00 I.C. “Divisione Julia” – Lab. teatro avanzato “La Fa Bù” – L’inventore di sogni
14.55 Ass. Culturale Proscenium “Gruppo giovani” – I ragazzi per esempio
16.00 Liceo Scientifico “Oberdan” – Trappola per autori
17.05 I.C. “Divisione Julia” – Lab. Teatrale in inglese “La Fa Bù” – A Forest of Flowers

18.00 INCONTRO CON L’ATTRICE MARZIA POSTOGNA

19.00 I.C. “San Giovanni” – Coro Scuola “Codermatz” diretto dalla prof.ssa Margherita Messina
19.20 I.C. “San Giovanni” – Scuola “Codermatz” – L’avaro

20.20 Consegna degli attestati di partecipazione a tutte le scuole e saluti finali.

INFO: [email protected] / 366.5423592

 

Teatro a leggio in tutta Trieste!

Teatro a leggio in tutta Trieste

 

Dopo tanti impegni come attori e come formatori, è giunto per noi il momento di riposarci e far lavorare i nostri allievi!

Il prossimo fine settimana, infatti, è denso di appuntamenti che vedono protagonisti gli allievi dei nostri corsi, sia di teatro che di dizione.

Si comincia venerdì 18 marzo alle ore 21, presso la nostra sede, con il saggio degli allievi del corso di dizione di Giustina.

Sembra ieri che ne abbiamo annunciato l’inizio ed è già tempo di vedere cosa sono diventati capaci di fare coloro che vi hanno preso parte.
Siamo felici e trepidanti, perché Giustina non ha voluto rivelare nulla sui testi rappresentati, ma – conoscendola e visti i precedenti – sarà certamente qualcosa di divertente, che varrà la pena vedere.

Domenica 20, invece, sarà la volta degli allievi del corso del giovedì.
Una rappresentanza femminile di questo affiatato gruppo, che ormai è quasi una compagnia, infatti, terrà una lettura nella Sala Veruda del Comune di Trieste, all’interno della mostra fotografica Trieste e una donna.

La mostra è un’iniziativa della Commissione Pari Opportunità per ripercorrere la storia della città di Trieste attraverso i ritratti, di Ugo Borsatti, delle figure femminili che l’hanno animata.

Assunta, Marina, Anna, Elena, Alexandra, Marilisa e Ardea daranno vita a testi dedicati alla città e alle sue protagoniste domenica 20 marzo alle ore 12 presso la Sala Veruda, in passo Costanzi, 4, lo spazio del Comune di Trieste in cui la mostra è allestita.

Giustina legge la Favola di Natale a Busseto

Locandina Favola Guareschi

 

Il nostro brindisi di fine anno si è appena concluso, ma l’atmosfera delle feste continua ad allietare le nostre giornate.

Subito dopo Natale, un membro della nostra compagnia sarà impegnato in uno spettacolo al teatro Verdi, ma… attenzione! Questa volta non si tratta del teatro di Muggia (Trieste) in cui i nostri spettacoli sono più volte andati in scena.

Domenica 27 dicembre, la nostra Giustina sarà impegnata nella lettura della Favola di Natale di Giovannino Guareschi sul palco del teatro Verdi di Busseto, in provincia di Parma.

Se vi trovate da quelle parti, non perdete questa occasione, che sarà anche l’ultimo impegno ufficiale di noi “Bàndus” per il 2015.

Riccardo e Julian, però, tornano in scena già all’inizio del nuovo anno con un altro divertente spettacolo dialettale, in scena il 3 gennaio a Muggia (stavolta sì): I Rusteghi di Carlo Goldoni.

 

Brindisi di fine anno al Teatrobàndus

Com’è ormai tradizione, per noi, saremo felici di celebrare le feste insieme ai nostri allievi, con un piccolo brindisi in sede per scambiarci gli auguri e salutarci prima della breve pausa invernale.

L’appuntamento è per venerdì 18 dicembre, dalle ore 19.00, presso la nostra sede di via del Boveto 13, a Trieste.
Vi aspettiamo!

Teatro-trieste-brindisi-2015

 

Cambio contatto!

corsi-teatro-Trieste-2016

Avviso importante: da oggi l’unico indirizzo e-mail per contattarci sarà

[email protected]

 poiché il vecchio indirizzo teatrobà[email protected] verrà abbandonato.

 

Non temete: per alcune settimane controlleremo la posta pervenuta anche al vecchio indirizzo e nessuna comunicazione (incluse quelle relative al nuovo corso di dizione) andrà perduta, ma vi preghiamo di aggiornare fin d’ora la vostra rubrica poiché, a partire da dicembre, non saremo più in grado di garantire risposte a e-mail inviate al vecchio indirizzo.

Grazie per il vostro aiuto!

I Botoni de la Montura – Julian e Riccardo in scena domenica

Debutta domenica 25 ottobre alle 17.00, al teatro Verdi di Muggia (Trieste), lo spettacolo

I bottoni de la montura

Del Gruppo Teatrale per il Dialetto, della cui compagnia fanno parte anche i nostri Julian e Riccardo.

Teatro-Trieste-Maldobrie

Si tratta di un testo tratto dalle Maldobrie di Carpinteri e Faraguna, famosi autori dialettali triestini.

Nell’allestimento del Gruppo Teatrale per il dialetto si susseguono con ritmo i tipici elementi delle Maldobrie, divertenti storielle di una leggendaria società che fu, composta da triestini, istriani e dalmati, alle prese con la quotidianità nell’Impero Austro-Ungarico.

Maldobrie-teatro-trieste

A quel tempo, il colore dei bottoni della divisa della Marina austriaca indicavano il grado gerarchico di chi la indossava e i bottoni dorati – non più argentati, né tantomeno neri –  erano, dunque, un ambito status-symbol che dichiarava un avanzamento di grado, da sfoggiare in tutte le occasioni sociali, a partire dalla messa domenicale.
Accanto a militari ambiziosi e ansiosi di poter sostituire i bottoni della propria divisa con quelli più prestigiosi, vanno in scena numerosi altri personaggi, che danno vita ad altrettante divertenti situazioni, come il Vecio Moise, in procinto di trasferirsi in un altro paese insieme alla serva Tona pur di allontarsi dai parenti con cui ha litigato, il Podestà, il cui Municipio ha sede in un’ala della scuola elementare, il parroco che non raccoglie abbastanza elemosine, e molti altri.

Maldobrie-Trieste-teatro

In scena Gianfranco Saletta, Riccardo Canali, Liliana Decaneva, Giorgio Amodeo, Julian Sgherla, Riccardo Beltrame, Federica Zoldan, Sergio Maggio, Michela Cembran e Pierluca Famularo. Costumi di Rossella Plaino. Regia di Giorgio Amodeo.

Lo spettacolo sarà in scena domenica 25 ottobre alle ore 17.00 al Teatro Verdi di Muggia.

Prevendita presso la cassa del teatro dalle ore 16.00.
Interi: 10 euro; ridotti: 8 euro.
Gli allievi del Teatrobàndus in possesso di una tessera in corso di validità hanno diritto all’ingresso ridotto.

Reading dei nostri allievi

Questo pomeriggio iniziano finalmente i nostri corsi di teatro per ragazzi, ma c’è un altro evento che ci riguarda.

reading-allievi-teatro-bandus-Trieste

Alcuni allievi dei nostri corsi di teatro interpreteranno le letture di presentazione del libro RITAGLI DI LUCE di Lori Gambassini, durante l’incontro con l’autrice che si svolgerà oggi, 1° ottobre alle ore 17.00 presso il Museo Sartorio (largo Papa Giovanni XXIII, Trieste).

L’evento è a ingresso libero, perciò speriamo possiate venire in tanti ad apprezzare le capacità teatrali dei nostri allievi.