Festa di fine corsi 2017

Le ultime settimane sono trascorse freneticamente, per noi, tra la messa in scena degli ultimi saggi (a proposito, sono andati benissimo, complimenti a tutti gli allievi) e i preparativi per il nostro centro estivo per giovani amanti del teatro, Teatrocàmpus.

Eppure è giunto il tempo di archiviare i corsi di teatro della stagione 2016-2017 con la festa di fine corsi, ormai un appuntamento tradizionale per i nostri allievi.

La festa sarà l’occasione per salutarci e darci l’arrivederci all’autunno prossimo, quando torneremo carichi di energia e creatività, pronti per una nuova stagione di corsi e laboratori di teatro.

Venerdì 23 giugno, dalle ore 19.30, nella nostra sede di Trieste, aspettiamo tutti gli allievi e i loro amici per brindare insieme a un anno pieno di soddisfazioni e – soprattutto – al meritato, grande successo degli spettacoli degli allievi #saggibandus

Corsi-Teatro-Trieste-saggi

Saggi degli allievi dei corsi di teatro 2017 – Trieste e Muggia

Saggi dei corsi di teatro di Trieste del Teatrobàndus

È appena terminata la Rassegna Scolastica Teatrale Teatrando e già nuovi allievi si preparano a darci grandi soddisfazioni.
Dopo i ragazzi della scuole di Trieste e i loro compagni di tutta Italia e dei paesi vicini, infatti, stanno per calcare le scene dei teatri G. Verdi di Muggia e S. Pellico di Trieste gli allievi dei nostri corsi di teatro.

Come ogni anno, i corsi e i laboratori di teatro annuali del Teatrobàndus, si concludono con l’allestimento e la messa in scena di uno spettacolo completo, con due repliche in un vero teatro.
I saggi dei corsi di teatro della stagione 2016-2017 si terranno quest’anno in due teatri diversi: la prima tranche, il 26, 27 e 28 maggio al teatro Giuseppe Verdi di Muggia, la seconda, il 9, 10 e 11 giugno, al teatro Silvio Pellico di Trieste.

Come sempre, gli spettacoli-saggio degli allievi dei nostri corsi di teatro sono a ingresso libero.

PRESSO IL TEATRO VERDI DI MUGGIA

Venerdì 26 maggio
Ore 19.00 – Fools, con i giovani del corso del mercoledì
Ore 21.00 – Arlecchino servitore di due padroni, con i giovani del corso del martedì

Sabato 27 maggio
Ore 19.00 – Fools, con i giovani del corso del mercoledì
Ore 21.00 – Un cappello di paglia di Firenze, con gli adulti del corso del lunedì

Domenica 28 maggio
Ore 19.00 – Arlecchino servitore di due padroni, con i giovani del corso del martedì
Ore 21.00 – Un cappello di paglia di Firenze, con gli adulti del corso del lunedì

 

PRESSO IL TEATRO PELLICO DI TRIESTE

Venerdì 9 giugno
Ore 19.00 – Il Rinoceronte, con gli adulti del corso del mercoledì
Ore 21.00 – La palla al piede, con gli adulti del corso del martedì

Sabato 10 giugno
Ore 19.00 – Cechov, con gli adulti del corso del giovedì
Ore 21.00 – Il Rinoceronte,  con gli adulti del corso del mercoledì

Domenica 11 giugno
Ore 19.00 – La palla al piede, con gli adulti del corso del martedì
Ore 21.00 – Cechov, con gli adulti del corso del giovedì

Appuntamento nei teatri di Muggia e di Trieste, dunque, per applaudire i nostri allievi e per scoprire di persona che cosa si impara ai nostri corsi di teatro.
Vi aspettiamo numerosi!

Teatrando 2017

Anche a Trieste è arrivata la primavera e, se pure in certi giorni il termometro sembra indeciso, di certo non lo è l’agenda dei giovani appassionati di teatro, perché anche quest’anno torna la rassegna scolastica Teatrando – dal rione, alla città… all’Europa.

La rassegna Teatrando ci è particolarmente cara perché sin dall’inizio, nell’ormai lontano 2010, è stata promossa e organizzata dal nostro Julian, che ne è anche direttore artistico, insieme alla professoressa Ardea Cedrini.

L’edizione del 2016 ha visto partecipare quasi 1.000 studenti-attori e 3.000 spettatori: un bel riconoscimento del valore educativo del teatro e un incoraggiante segno di interesse verso questa espressione artistica.

Anche quest’anno – per la quinta volta – la rassegna non si limita a portare a teatro le scuole di Trieste, ma è aperta alle scuole di tutta Italia e dei Paesi vicini, Austria, Croazia e Slovenia, e rappresenta, così, un’occasione di scambio e crescita che supera la sola dimensione teatrale.

In programma ci sono anche il salotto teatrale, per dialogare sugli spettacoli messi in scena, laboratori di teatro, l’ormai tradizionale incontro con un attore (o un’attrice) professionista) e le altrettanto tradizionali realizzazioni del giornalino “L’Applauso” e del “TG Teatrando”.

Rassegna teatrale Teatrando - Il Teatro delle scuole di Trieste

 

Per noi, che facciamo corsi di teatro a Trieste da una decina d’anni e che collaboriamo da vicino alla realizzazione di Teatrando, è sempre una grande soddisfazione, non lo nascondiamo, che ci ripaga di tutti gli sforzi.

Siete caldamente invitati!

Teatro-Trieste-Programma-teatrando-2017

Storia del Teatrobàndus - Da dieci anni spettacoli e corsi di teatro a Trieste

Storia del Teatrobàndus

Storia del Teatrobàndus - Da dieci anni spettacoli e corsi di teatro a Trieste

Sembra il titolo di un esame universitario da mille pagine, invece è una nuova sezione di questo sito.

Come ricorderete, lo scorso settembre abbiamo festeggiato insieme ai nostri allievi e ai nostri amici (categorie difficili da distinguere) i nostri primi dieci anni di attività.

Sembra ieri (si fa per dire, abbiamo due lustri in più e li sentiamo tutti!!!) che siamo usciti dall’Accademia Teatrale Città di Trieste e abbiamo iniziato a produrre i nostri primi spettacoli. Appena un anno dopo, abbiamo iniziato a tenere corsi di teatro, dapprima in diverse sedi a Trieste, poi, da ormai qualche anno, in una sede tutta nostra – sempre a Trieste – ristrutturata con le nostre mani e senza contributi pubblici (siamo sempre molto fieri di poter offrire a Trieste uno spazio di cultura e aggregazione, in cui fare teatro senza gravare sulla cittadinanza).

Ma che cosa abbiamo fatto in questi anni, di preciso?
Corsi e laboratori di teatro, certo, ma dove e con chi?
Seminari teatrali – lo sapete – ma su cosa, esattamente?
Spettacoli, ovviamente, ma quali, e dove?

Festeggiando i nostri dieci anni di attività, ci siamo accorti che il grosso della nostra storia non è raccontata in queste pagine, eppure sono proprio gli anni più importanti, perché, anche se ancora non godevamo della reputazione e dell’affetto di oggi, è stato quando – in un modo o nell’altro – abbiamo cominciato a guadagnarceli.

A noi sembra che il pubblico dei nostri spettacoli e gli allievi dei nostri corsi di teatro siano sempre troppo generosi nei nostri confronti, così abbiamo pensato di aprire i nostri archivi (quattro faldoni e tre scatole da scarpe, non immaginatevi l’archivio di Cold Case) e ripercorrere le tappe principali della nostra storia, per ricordarla insieme e farla scoprire a chi ancora non ci conosce.

Ogni tanto, quindi, pubblicheremo qualche articolo sul nostro passato: foto di vecchi spettacoli, articoli di giornali, locandine di rappresentazioni…

Man mano, ritroverete tutto nella sezione “Storia del Teatrobàndus“, cliccando sull’immagine a lato.
Speriamo vi divertiate come vi siete divertiti con noi in questi primi dieci anni!

Corso di dizione, voce e lettura espressiva del Teatrobàndus di Trieste, con Giustina Testa

Corso di dizione e uso della voce 2017 – L’attesa è finita!

 

Corso di dizione, voce e lettura espressiva Trieste 2017
Perdonateci la “leggera” solennità, ma siamo orgogliosissimi delle tante richieste che abbiamo ricevuto, da Trieste e non solo, per attivare anche quest’anno il Corso di Dizione, Voce e lettura espressiva, che fa ormai parte a pieno titolo dei nostri corsi di teatro.

Per chi non sapesse di cosa stiamo parlando, si tratta del corso che Giustina ha tenuto per la prima volta nel 2014 e che da allora ripropone regolarmente con successo.

 

Il titolo è “Corso di dizione, voce e lettura espressiva” perché è un corso completo.

Insegna la pronuncia corretta delle parole e gli esercizi per riuscire ad ascoltarsi e produrla, e allena ad arricchire di significato la nostra comunicazione rendendo più espressiva la nostra voce.

Comunicare efficacemente è un’esigenza sempre più sentita e una capacità sempre più richiesta, e una buona comunicazione inizia da una voce chiara e da un’intonazione coerente con il messaggio.

Per questo il corso è progettato affinché sia anche adatto a chi non ha esperienza nella recitazione e desidera comunque migliorare la propria dizione e l’espressività della propria voce, magari per esigenze di lavoro.

Chi, invece, già frequenta a Trieste i nostri corsi di teatro lo troverà un utile strumento per approfondire e perfezionare questo aspetto della recitazione.

 

 

Il corso consiste in sei incontri di due ore e mezza
e si terrà ogni venerdì, dalle 18.00 alle 20.30
dal 3 febbraio al 10 marzo
nella nostra sede in via del Boveto, 13, a Trieste

Al termine del corso, è previsto un saggio a leggio.

Per ulteriori informazioni e per iscriversi:
338.98.67.693

Teatro con le scuole di Trieste: Julian sta ancora “Teatrando”

Trieste ha ormai da anni un appuntamento fisso con il teatro, e glielo danno le scuole ogni primavera: la rassegna Teatrando – dal rione, alla città… all’Europa, di cui abbiamo già parlato perché è il nostro Julian a curarne – insieme alla professoressa Ardea Cedrini – la direzione artistica.

L’edizione 2016 di “Teatrando” si tiene al teatro Silvio Pellico di via Ananian (Trieste) e prevede ricco un programma di spettacoli, articolato su cinque giornate, dal 17 al 21 maggio.

Una rassegna così lunga e ricca richiede ogni anno diverse settimane di preparazione, e a noi del Teatrobàndus – che siamo coinvolti nell’organizzazione dei laboratori teatrali sulle pari opportunità – dà sempre grande soddisfazione vedere, da parte dei ragazzi delle scuole di Trieste, tanti impegno ed entusiasmo.

La rassegna è realizzata anche con il contributo di alcuni sponsor (realtà commerciali fortemente radicate nel territorio di Trieste e partecipi della vita cittadina, fra cui il Centro il Settimocielo, anche nostro partner), con la collaborazione della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e sotto gli auspici della commissione pari opportunità del Comune di Trieste.

Martedì 17 maggio:

9.00 I.C. “Weiss” – Scuola “Giotti” IVA – Domitilla: S.O.S. operazione Terra (I parte)
9.50 I.C. “Weiss” – Scuola “Giotti” IVB – Domitilla: S.O.S. operazione Terra (II parte)
10.30 I.C. “San Giovanni” – Scuola Infanzia “Filzi-Grego” sez. A/stanza verde – Nel Regno dell’Amore
11.10 I.C. “Ai Campi Elisi” – Scuola “Morpurgo” VD – Peter Pan e l’isola che no xe
12.05 I.C. “San Giovanni” – Scuola “Mauro” IIC – I Quattro elementi
12.20 I.C. “San Giovanni” – Scuola “Codermatz” – La Giara (teatro a leggio)

12.50 Pranzo offerto dal Centro Commerciale Il Giulia

13.30 I.C. “Weiss” – Scuola “Laghi” VA – Io? Così!
14.20 I.C. “Weiss” – Scuola “Laghi” VB – In viaggio fra ricordi e sogni
15.15 I.C. “Divisione Julia” IIC – Natreo e Cloretta: interazione fatale
16.15 chiusura

 

Mercoledì 18 maggio

9.00 I.C. “Marco Polo” – Scuola “Pittoni” IA – La guerra dei colori
9.45 I.C. “San Giovanni” – Scuola “Mauro” IIIC – Hansel e Gretel
10.25 I.C. “San Giovanni” – Scuola “Mauro” IIB – Il fatto è
11.15 Osnovna šola Srečka Kosovela Sežana – Ene par žlahtnih štorij o Kraševcih / Un paio di storie dei carsolini
12.15 I.C. “Manzi” – Scuola “Da Vinci” di Cordenons “Gruppo Applauso” – Nessuna strega

13.05 Pranzo offerto dal Centro Commerciale Il Giulia

13.45 I.C. “San Giovanni” – Scuola “Filzi-Grego” IVA/IVB – Il pesciolino d’oro
14.30 I.C. “Bergamas” – Scuola “Duca d’Aosta” IVB – Accade sull’Olimpo
15.10 I.C. “Bergamas” – Scuola “Duca d’Aosta” VB – Sister Act
16.15 chiusura

 

Giovedì 19 maggio

9.00 I.C. “San Giovanni” – Scuola “Mauro” IIA – I guardiani dell’acqua
9.45 I.C. “Svevo” – Scuola “Marin” IIC – Buffalo Bill
10.40 I.C. “San Giovanni” – Scuola “Mauro” IVB – Le nostre maldobrie
11.20 I.C. “Divisione Julia” – Scuola “Dardi” VB – Cuentos de niños
12.20 NMS 15 “Leonardo da Vinci” (Linz – Austria) – La pasta si ribella
12.45 NMS 15 “Leonardo da Vinci” (Linz – Austria) – La fermata del 33

13.05 Pranzo offerto dal Centro Commerciale Il Giulia

13.45 I.C. “Bergamas” – Scuola Duca d’Aosta IVA – Baruffe sull’Olimpo
14.30 I.C. “Bergamas” – Scuola Duca d’Aosta VA – Ulisse e le sue avventure
15.20 Istituto “Sacro Cuore” – Esopo + 1
16.15 chiusura

 

Venerdì 20 maggio

9.00 I.C. “Rilke” – Scuola “Pascoli” IV – L’isola del tesoro
9.55 Scuola Infanzia di Longera e “Codermatz” – Dalla regione ai Balcani
10.40 Scuola Infanzia slovena di Longera – Macek Muri
11.15 I.C. “Rilke” – Scuola “Pascoli” V e I – Romeo e Giulietta
11.50 I.C. di Cervignano del Friuli – E l’Orcolat ruppe la magia della vita / Il tempo passa e le cose cambiano
12.40 The Mills S.r.l. classi I, II, III – The Tempest

13.30 Pranzo offerto dal Centro Commerciale Il Giulia

14.00 I.C. “Divisione Julia” ID – L’avare (spettacolo in lingua francese)
14.55 I.C. “Divisione Julia” – “Teatrabile” – Oltre il filo dell’amicizia
15.30 SEI di Cittanova (Croazia) – Riguleto
16.20 “Gruppo Poliponi Commedianti” – Da Grease a Brillantina
17.20 Sc. Media Superiore Italiana “Da Vinci” di Buie – Sei più sei diverso da dodici
18.00 chiusura

 

Sabato 20 maggio

8.50 I.C. “Dante Alighieri” – Il flauto magico
9.50 I.C. “Roiano-Gretta” – Odissea
10.45 “Oltre Quella sedia” – Memoricordia
11.45 I.C. “Divisione Julia” IIIF/IIIG – ¡Bienvenidos a una experiencia maravillosa! / ¡Gamberras! (spettacolo in lingua spagnola)
12.40 Liceo Artistico “Nordio” – Hansel e Gretel

13.20 Pranzo offerto dal Centro Commerciale Il Giulia

14.00 I.C. “Divisione Julia” – Lab. teatro avanzato “La Fa Bù” – L’inventore di sogni
14.55 Ass. Culturale Proscenium “Gruppo giovani” – I ragazzi per esempio
16.00 Liceo Scientifico “Oberdan” – Trappola per autori
17.05 I.C. “Divisione Julia” – Lab. Teatrale in inglese “La Fa Bù” – A Forest of Flowers

18.00 INCONTRO CON L’ATTRICE MARZIA POSTOGNA

19.00 I.C. “San Giovanni” – Coro Scuola “Codermatz” diretto dalla prof.ssa Margherita Messina
19.20 I.C. “San Giovanni” – Scuola “Codermatz” – L’avaro

20.20 Consegna degli attestati di partecipazione a tutte le scuole e saluti finali.

INFO: [email protected] / 366.5423592

 

Romantici Rusteghi: a teatro a San Valentino

Teatro-Trieste-14-febbraio

 

Dopo la neve che lo scorso dicembre li aveva costretti a sospendere lo spettacolo, Julian e Riccardo tornano in scena con il Gruppo Teatrale per il Dialetto e I Rusteghi di Carlo Goldoni.

Di che si tratta – dopo mesi che ne parliamo – lo sapete ormai tutti (se non lo ricordate, cliccate sul titolo sopra), ma finalmente potrete smettere di sentirne solo parlare e gustarvi lo spettacolo.

Il rendez-vous non poteva essere più romantico.
I nostri baldi giovani, infatti, vi aspettano a San Valentino!

Non perdete questa opportunità, perché lo spettacolo è divertente, i ragazzi sono “bravini” ed è davvero un bel modo di passare un San Valentino speciale:

  • per chi è in coppia e vuole condividere un momento felice
  • per chi è solo sente il bisogno di consolarsi
  • per chi è solo, sta benissimo così, e si può godere in pace lo spettacolo senza una metà che rompe per fare altro!

Julian e Riccardo vi aspettano

Domenica 14 febbraio, alle ore 17, presso il teatro Verdi di Muggia