teatroba/ February 14, 2018/ Rappresentazioni

Buon San Valentino! Abbiamo una notizia per gli innamorati del teatro di Trieste e dintorni:

domenica 25 febbraio il gruppo dei nostri allievi del corso di teatro del giovedì porterà in scena a Muggia (Trieste) gli “Atti Unici” di Cechov

Gli Atti Unici di Cechov del gruppo degli allievi del corso di teatro del giovedì

Questo spettacolo porta in scena alcuni dei più celebri atti unici di Anton P. Cechov (“L’anniversario”, “Una domanda di matrimonio”, “L’orso” e “Le nozze”, nonché il breve racconto “Un uomo di conoscenza”).

Tali atti unici appartengono alla produzione giovanile dell’autore, che li scrisse, infatti, quasi tutti entro i trent’anni.
Si contraddistinguono per il carattere ironico e divertente delle situazioni in cui agiscono i personaggi che sono, di volta in volta, goffi, grotteschi, patetici e meschini ma sempre e comunque involontariamente ridicoli.

Cechov considerava queste opere semplicemente degli scherzi, dei vaudeville, dei meccanismi comici, ma niente di più. Grazie proprio a questa chiave scherzosa, unita alla magistrale capacità di scrittura teatrale del drammaturgo russo, ciò che viene rappresentato è invece la vita nel suo comico fluire, insensato e inglorioso.

 

Il Gruppo degli allievi del corso di teatro del Teatrobàndus del giovedì (bisogna che troviamo loro un nome più breve) non è nuovo ad andare in scena all’interno di rassegne teatrali e a figurare in cartellone insieme a compagnie di professionisti, anche grazie a qualche anno di esperienza in più rispetto ad altri nostri allievi – li corso di teatro del giovedì sera, infatti, era stato attivato un paio di anni fa per chi era già nostro allievo da alcuni anni – e all’ottimo affiatamento.

In passato, la compagnia amatoriale dal nome più breve del mondo ha rappresentato spettacoli di W. Shakespeare e M. Maeterlinck, e ora si cimenta sul palco con un altro grande autore della drammaturgia internazionale.

Non negatevi una domenica di divertimento con ottimi attori e testi di insospettabile ironia!

Vi aspettiamo al teatro Verdi di Muggia (Trieste)

domenica 25 febbraio alle ore 17.00