La Guerra a Trieste al Teatro Sloveno

Domani Julian e Riccardo saranno tra i protagonisti de Il Canto della Malaguerra, uno spettacolo musicale di Edda Vidiz in scena sabato 3 al Teatro Sloveno di Trieste.

teatro-trieste-grande-guerra

Presentato in anteprima nel 2013 al Civico Museo Revoltella, lo spettacolo di Edda Vidiz porta sul palcoscenico la tragedia della guerra attraverso i canti popolari in voga nel primo Novecento e nelle trincee dei fronti orientale e italiano.

Lo spettacolo è poi stato rappresentato con successo in diverse altre occasioni, facendosi apprezzare per la pluralità di emozioni e punti di vista che trasmette.
Eccone un assaggio:

L CANTO DELLA MALAGUERRA
di Edda Vidiz
regia di Julian Sgherla
musiche di Corrado Gulin
movimenti scenici di Carolina Bagnati

con Riccardo Beltrame, Alessandro Colombo, Myriam Cosotti, Raffaele Prestinenzi, Julian Sgherla, Leonardo Zannier, Paolo Prelog e Ruggero Torzullo

Interi 15,00 euro / Ridotti (under 26 e over 65) 12,00 euro
Prevendita alla cassa del Teatro dalle 10 alle 15.00
Ticket Point Trieste / www.vivaticket.it
Info: 355.7431214 / [email protected] / www.eddavidiz.com

Attenzione!
I soci del Teatrobàndus hanno diritto al biglietto di ingresso al prezzo convenzionato di € 10,00 (presso la biglietteria del teatro).
Biglietto ridotto anche per gli abbonati del Teatro Sloveno, della Contrada e dell’Armonia.

Dietro le quinte del teatro

Siete a Trieste domenica 12 novembre?
Bene, perché andremo Dietro le Quinte del teatro!

teatro-trieste-ragazzi-2016

teatro-trieste-dietro-le-quinte Porteremo, infatti, in scena un appassionante spettacolo per ragazzi che svela come si allestisce uno spettacolo teatrale, raccontandone tutte le fasi.

Attraverso scenette divertenti e con un linguaggio semplice, spiegheremo a un pubblico dai quattro anni in su che compito svolgono i misteriosi personaggi che rendono possibile ogni rappresentazione: non solo attori, registi e drammaturghi, ma anche scenografi, trovarobe, costumisti e altre indispensabili figure, meno conosciute.

Venite a scoprire il lavoro che sta dietro a ogni tipo di rappresentazione a teatro

Domenica 20 novembre 2016, alle ore 11
presso il teatrino di Roiano
in via dei Moreri, 22, a Trieste

Vi aspettiamo per condurvi in un magico viaggio… Dietro le quinte!

teatro-trieste-dietro-quinte-spettacolo

 

Rusteghi a Gorizia

Com’è che i mesi estivi durano meno?

Sul serio, sembra ieri che è iniziato il nostro centro estivo Teatrocampus e già siamo alla settimana finale.

Il Teatro, però, non va in vacanza, e noi proseguiamo la nostra attività di attori anche con altre compagnie.
I nostri Julian e Riccardo, infatti, martedì saranno impegnati con il Gruppo Teatrale per il Dialetto… in trasferta!

Teatro-Trieste-Gorizia-Rusteghi

 

Martedì 26 luglio e
Mercoledì 27 luglio*
alle ore 21.00
vanno in scena

I Rusteghi

nel Parco del Palazzo Municipale di Gorizia

 

*In caso di maltempo, lo spettacolo sarà riproposto giovedì 28.

 

Ricordate? È lo spettacolo che alla fine del 2015 non era andato in scena a causa di un’improvvisa nevicata uno spettacolo, e che poi era stato riproposto al teatro di Muggia a San Valentino.
Sta piacendo molto al pubblico della nostra regione e ora anche gli spettatori di Gorizia hanno l’opportunità di assistervi.

Noi siamo molto felici di questo successo e siamo certi che Julian, Riccardo e gli altri amici del Gruppo Teatrale per il Dialetto spopoleranno anche martedì e mercoledì… sperando, questa volta, in un tempo più clemente 🙂

La principessa sul pisello al teatro La Contrada di Trieste

L’appuntamento del teatro La Contrada di Trieste con  La Principessa sul Pisello è firmato Teatrobàndus!

La Principessa sul Pisello del teatrobandus al teatro La Contrada di Trieste

 

Sarà, infatti, il nostro adattamento della celeberrima fiaba di Andersen ad andare in scena domenica 28 febbraio all’interno della rassegna di teatro per ragazzi del “Bobbio”.

 

Il teatro per ragazzi della Contrada

Quella del 2015/2016 è la venticinquesima stagione di teatro dedicato ai ragazzi portato in scena da la Contrada.

Per la città di Trieste è un’attività preziosa, perché avvicina il teatro alle famiglie e ai più giovani, facendo loro scoprire e amare un genere di arte e intrattenimento spesso considerato elitario o superato.

È ormai tradizione che il teatro Bobbio ospiti il ciclo di spettacoli destinati ai giovanissimi “Ti racconto una fiaba“, in cui, quasi ogni domenica di inverno, una realtà teatrale cittadina porta sul palco una storia da raccontare ai bambini e alle loro famiglie.

 

La Principessa sul Pisello del Teatrobàndus alla Contrada

Anche quest’anno noi del Bàndus partecipiamo alla rassegna “Ti racconto una fiaba” con uno spettacolo ispirato a una favola famosa, adattato per essere fruito facilmente anche dai più piccini e rimanere gradevole per gli adulti che li accompagnano.

Nella stagione 2015/2016 è di nuovo la volta della Principessa sul Pisello, la famosa storia della ragazza che prova la sua nobiltà con una notte di insonnia causata da un giaciglio con un sabotaggio infinitesimale.

… Ma come si rappresenta una storia così?
Come ci si prepara a recitare davanti al pubblico?

Questo è l’altro tema del nostro adattamento che, accanto alla fiaba di Andersen, racconta le vicissitudini degli attori che si preparano per la rappresentazione, mostrando agli spettatori i retroscena del teatro e il mondo segreto del lavoro dell’attore.

[Clicca qui per leggere la scheda completa de La Principessa sul Pisello]

 

 

Lo scorso anno abbiamo portato in scena il nostro spettacolo al Teatro dei Fabbri, una graziosa sala cittadina con una capienza più limitata.

Per la stagione 2015/2016, La Principessa sul pisello del Teatrobàndus è in programma al teatro La Contrada di via del Ghirlandaio, che ha una capienza di circa 700 posti.

Appuntamento, dunque, con il Teatrobàndus e

La Principessa sul Pisello
domenica 28 febbraio alle ore 11.00
al Teatro La Contrada in via del Ghirlandaio, Trieste

 

CLICCA QUI, DILLO AGLI AMICI!

Romantici Rusteghi: a teatro a San Valentino

Teatro-Trieste-14-febbraio

 

Dopo la neve che lo scorso dicembre li aveva costretti a sospendere lo spettacolo, Julian e Riccardo tornano in scena con il Gruppo Teatrale per il Dialetto e I Rusteghi di Carlo Goldoni.

Di che si tratta – dopo mesi che ne parliamo – lo sapete ormai tutti (se non lo ricordate, cliccate sul titolo sopra), ma finalmente potrete smettere di sentirne solo parlare e gustarvi lo spettacolo.

Il rendez-vous non poteva essere più romantico.
I nostri baldi giovani, infatti, vi aspettano a San Valentino!

Non perdete questa opportunità, perché lo spettacolo è divertente, i ragazzi sono “bravini” ed è davvero un bel modo di passare un San Valentino speciale:

  • per chi è in coppia e vuole condividere un momento felice
  • per chi è solo sente il bisogno di consolarsi
  • per chi è solo, sta benissimo così, e si può godere in pace lo spettacolo senza una metà che rompe per fare altro!

Julian e Riccardo vi aspettano

Domenica 14 febbraio, alle ore 17, presso il teatro Verdi di Muggia

Befana teatrale a Gorizia

Dispiaciuti per la sospensione dello spettacolo del Gruppo Teatrale per il Dialetto I Rusteghi, previsto al teatro Verdi di Muggia (Trieste) per domenica 3 gennaio e uscito sconfitto dallo scontro con neve e bora?

Anche noi, ma sappiamo come rifarci!

Dove-ti-butto-Teatrobandus

 

Per la Befana, infatti, saremo in scena a Gorizia con il nostro spettacolo Dove ti butto, che fa divertire grandi e piccini (e, a dispetto delle molte repliche, gli attori in scena) raccontando l’importanza del corretto smaltimento dei rifiuti.

Vi aspettiamo, quindi,

mercoledì 6 gennaio (Epifania, è festa) in piazza Sant’Antonio a Gorizia alle ore 16.00.

*SOSPESO PER NEVE* Rusteghi di Goldoni con Julian e Riccardo

Siamo dispiaciuti quanto voi, ma per ovvie ragioni di forza maggiore, lo spettacolo previsto per questo pomeriggio al teatro Verdi di Muggia (in provincia di Trieste), non andrà in scena.

Per chi ci legge da lontano, questa mattina Trieste si è “svegliata sotto una coltre di neve” – come si suol dire – e sebbene lo strato bianco non sia molto spesso, almeno nelle zone della città sul livello del mare, la situazione è resa complicata dalla bora, che non smette di spirare e rende tutto gelato e scivoloso.

A meno di comprovate urgenze, dunque, è opportuno starsene in casa al calduccio, così anche noi (leggasi Julian e Riccardo, impegnati nel Gruppo Teatrale per il Dialetto) rinunciamo – non senza rammarico – a portare in scena I Rusteghi, una delle più famose e divertenti commedie di Goldoni.

Di seguito trovate l’articolo con il quale, qualche giorno fa, presentavamo lo spettacolo. Leggetelo in attesa di vederci, quando lo spettacolo tornerà in cartellone.

Intanto, salvo altri cataclismi, il prossimo appuntamento è con

Copritevi e non mancate!

rusteghi 4

Il 2015 si avvia verso la fine, e noi pensiamo già agli appuntamenti teatrali del 2016, che sono ben due nella prima settimana dell’anno.

Julian e Riccardo, infatti, che sono anche membri del Gruppo Teatrale per il Dialetto, torneranno presto in scena con una delle più note commedie di Goldoni: I Rusteghi.

Si tratta di una commedia vivace e sorprendentemente moderna.
Già nella seconda metà del Settecento, infatti, Goldoni affidava alle sue figure femminili il compito di rappresentare il progresso, la ragionevolezza, l’equilibrio, facendole contrapporre con successo alla visione retrograda dei burberi uomini, tra divertenti stratagemmi e sotterfugi.

I Rusteghi andrà in scena:
domenica 3 gennaio 2016, alle ore 17.00 al Teatro Verdi di Muggia (Trieste)
Ingresso: € 10,00 (€ 8,00 per i soci del Teatrobàndus)

rusteghi 1

Ma non finisce qui!

Mercoledì 6 gennaio il nostro spettacolo Dove ti butto? sarà in scena alle 15.00 in piazza a Gorizia.

Iniziate il 2016 a teatro, sarà un anno spettacolare!

Dicembre spettacolare

Teatro-Trieste-dicembre-2015

L’ultimo mese dell’anno è iniziato e noi proseguiamo la nostre attività teatrale, pronti a festeggiare il passaggio al nuovo anno senza quasi lasciare le scene.

Prima di pensare alle feste, però, è ancora il momento di divertirsi a teatro, con due appuntamenti, nuovamente a Trieste.

Teatro-Trieste-maldobrie

Martedì 8 dicembre, Riccardo e Julian portano un’altra volta in scena I Bottoni della Montura, il divertente spettacolo tratto dalle Maldobrie di Carpinteri e Faraguna di cui abbiamo parlato qualche tempo fa, al teatro Silvio Pellico (via Ananian) di Trieste, alle ore 16.30.
I soci del Teatrobàndus hanno diritto all’ingresso ridotto (€8,00 anziché 10,00).

 

Teatro-Trieste-Shakespeare

Domenica 13 dicembre, invece, finisce in bellezza il giorno più corto che ci sia, con la replica dell’adattamento del Sogno di una Notte di Mezza Estate, rappresentato dai nostri allievi di più lunga data.
Potrete vederli sul palco del Teatro Verdi di Muggia (Trieste) alle 17.00.
Anche il questo caso il prezzo del biglietto di ingresso è di soli €8,00.

 

E poi? A cos’altro stiamo lavorando?
Ve lo diremo presto, ma per ora lasciateci mantenere un po’ la suspense e…

 

 

Weekend in scena per “i Bandus”

Buon venerdì, amici!

Il weekend è solitamente un bel momento per molti, ma, per noi, quello che sta per iniziare lo è in modo particolare.

Come compagnia o singolarmente, infatti, noi dei Teatrobàndus siamo impegnati in diversi spettacoli in Friuli-Venezia Giulia.

 

Venerdì 20 novembre alle 20.30
Julian e Riccardo sono al Kulturni Dom di Gorizia con il Gruppo Teatrale per il Dialetto, nello spettacolo
I bottoni della montura
Tratto dalle Maldobrie di Carpinteri e Faraguna.

 

Domenica 22 novembre, doppio appuntamento:

La mattina alle 11.30, nel teatro del Centro Giovanile di Roiano (via dei Moreri 24, Trieste, con ingresso a offerta libera), portiamo in scena il nostro divertente spettacolo Dove ti butto. 

Il pomeriggio alle 16.00 i maschietti sono nuovamente impegnati in una replica de I bottoni della montura, questa volta all’Auditorium Zanon di Udine.

 

Non vediamo l’ora di calcare il palco, speriamo di vedervi numerosi 🙂

 

Sogno di una notte di mezza estate: allievi in scena!

Teatro-gratis-trieste-shakespeare

 

Siamo entusiasti di annunciare che i nostri allievi del corso “esperti” del giovedì sera metteranno in scena lo spettacolo che fu il loro saggio di fine anno presso il

ricreatorio Pitteri
in via San Marco 5 (angolo via Vespucci)
nel rione San Giacomo di Trieste
il giorno 18 giugno (giovedì) alle ore 20.30

Dopo essere stato tanto applauditi da parenti e amici nelle due repliche del loro saggio di fine corso, il gruppo degli adulti del corso del giovedì ha modo di proporre anche a un pubblico più ampio questo spettacolo, un adattamento del Sogno di una notte di mezza estate di Shakespeare.

Siamo felicissimi di potervi invitare a questo evento – a ingresso libero – e speriamo che veniate numerosi ad applaudire i nostri bravi allievi.

Vi aspettiamo!