Tag Archives: 2012

Bandustory – Festival di Teatro Ave Ninchi, 2012

teatroba/ February 7, 2018/ Storia del Teatro Bàndus

Tra la fine del 2012 e l’inizio del 2013, abbiamo partecipato al 20° Festival Internazionale Ave Ninchi – Teatro nei dialetti del Triveneto e dell’Istria con il nostro spettacolo Dove ti butto? La nostra pièce originale sull’ambiente e la raccolta differenziata, in tale occasione andata in scena al Teatro Miela di Trieste, era stata scelta da BNL per promuovere la

Read More

Bandustory – Anche danza tra i corsi di teatro del 2012!

teatroba/ February 6, 2018/ Storia del Teatro Bàndus

E anche nel 2012 è arrivato ottobre e, con esso, i nostri corsi e laboratori di teatro. Ormai, anche grazie al fatto di avere una sede tutta nostra a Trieste in cui tenere le lezioni, ne offrivamo tutti i giorni e per tutte le età. La particolarità della stagione 2012-2013 è stata l’opportunità di offrire anche corsi di danza, grazie

Read More

Bandustory – Dove ti butto per Trieste Next 2012

teatroba/ January 27, 2018/ Storia del Teatro Bàndus

Nel settembre del 2012, il nostro spettacolo teatrale Dove ti butto è stato inserito nel programma di Trieste Next – il salone europeo dell’innovazione scientifica che si tiene nella nostra città – all’interno della manifestazione “Tutti in forma”. Ecco il programma di questa importante manifestazione

Bandustory – Teatrando 2012: le scuole di Trieste vanno in scena

teatroba/ January 26, 2018/ Storia del Teatro Bàndus

Nel maggio del 2012 la rassegna teatrale scolastica Teatrando giungeva alla sua terza edizione e prendeva forma, diventando una manifestazione culturale attesa dai più giovani a Trieste e… non solo. Iniziata tre anni prima grazie anche all’impegno del nostro Julian, la rassegna vede i ragazzi delle scuole di Trieste, provincia e Paesi vicini mettere in scena – in un vero

Read More

Bandustory – La Suocera Buonanima al Teatro dei Fabbri di Trieste, 2012

teatroba/ January 25, 2018/ Storia del Teatro Bàndus

Per qualche tempo è stato il nostro spettacolo di punta, fra quelli più adatti a un pubblico adulto, e infatti nel marzo del 2012 abbiamo messo in scena La suocera buonanima anche al Teatro dei Fabbri di Trieste, una sala piccola e raccolta in una via residenziale del centro storico, culturalmente molto importante per la città. I reperti dell’epoca non sono

Read More